Rompono il finestrino del veicolo della polizia locale con una sassata

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Numana (Ancona), 11 settembre 2014 – Atto vandalico nei confronti della Polizia Locale di Numana. Nella serata di martedì un ragazzo, in compagnia di altri, dopo aver giocato nel cortile del Palazzo Comunale, ha scagliato una pietra contro il finestrino del veicolo attrezzato della Polizia Locale (un Fiat Doblò), rompendolo.

I vetri temperati si sono riversati all’interno del veicolo. Successivamente i ragazzi sono fuggiti in piazza del Santuario, dove sono stati accolti dai genitori. Finora nessuna comunicazione di responsabilità è giunta alla Polizia Locale di Numana, la quale, dopo aver esaminato le telecamere, che inquadrano perfettamente l’intera scena, compreso il ritorno dai genitori, sta svolgendo le dovute indagini per appurare l’identità dei soggetti.

“A questo punto, prima che il cerchio si stringa e scattino le denunce, l’invito è quello di presentarsi spontaneamente per pagare quanto dovuto per i danni provocati”m scrivono in una nota gli agenti della Municipale.



Precedente Quei profumi puzzano di contraffazione: sequestrati oltre 4mila prodotti Successivo Ncd guarda con attenzione a Marche 2020