Ruba nelle auto per andare al night club

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Macerata, 1 settembre – Un 38enne pregiudicato di Ancona, S.L., è stato denunciato dai carabinieri di Fiastra per furto aggravato su alcune autovetture in sosta. L’uomo, dopo aver raggiunto Fiastra, località molto frequentata nel periodo estivo per via della presenza dell’omonimo lago, aveva forzato alcune autovetture in sosta impadronendosi di diverse tessere bancomat lasciate nei borselli all’interno dei veicoli.

Successivamente, tornato ad Ancona, ha utilizzato le tessere sia prelevando denaro contante negli sportelli automatici sia effettuando svariati pagamenti nei distributori automatici e addirittura, in due occasioni, in un night club della costa. Sono state accertate sottrazioni per circa 4.000 euro. I carabinieri hanno proceduto a effettuare specifici accertamenti acquisendo e visionando tutti i filmati registrati dalle telecamere negli orari dei prelievi, nonché presso gli altri esercizi pubblici dove erano stati utilizzati i bancomat, risalendo all’identità dell’uomo, sul conto del quale sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza in ordine alla commissione dei furti in questione, che veniva pertanto deferito alla Procura della Repubblica di Macerata. Nella perquisizione, eseguita dagli stessi carabinieri di Fiastra unitamente ai colleghi di Ancona, è stato rinvenuto ulteriore materiale probatorio che è stato sottoposto a sequestro.



Precedente Ancona, i precari della scuola vincono in Tribunale: saranno indennizzati Successivo Bellezza senza età in passerella: ecco Miss Nonna 2014