Rubano bottiglie di alcolici alla bocciofila: denunciati in tre. Uno reagisce alla polizia, arrestato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Macerata, 26 settembre 2014 – In tre rubano bottiglie di alcolici nella sede della bocciofila XXIV Maggio in via dei Velini. Rintracciati dalla polizia in corso Cavour, uno reagisce agli agenti con calci e pugni e viene arrestato. E’ accaduto ieri sera a Macerata. Protagonisti, tre sudamericani di cui due già noti alle forze di polizia.

L’allarme era stato dato da alcuni residenti di via dei Velini che avevano sentito il rumore dei vetri rotti. Tutti e tre sono stati denunciati per furto e uno – 24 anni, residente in città – arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. L’agente colpito ha riportato ferite guaribili in alcuni giorni.



 

Precedente Mise il numero della ex suocera su un sito di incontri hot: condannata Successivo Si sporge dal finestrino e scippa una donna