Rubano ‘gratta e vinci’ all’autogrill Foglia Ovest, arrestati due rumeni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 22 ottobre 2015 – Furto in autogrill. Due rumeni sono fermati dalla polizia con bottiglie di vino e ‘gratta & vinci’ infilati in borsa. Ieri mattina gli agenti della sottosezione Polizia Stradale di Fano hanno arrestato un uomo K.N. di 36 anni ed una donna P.L. di 33 anni, entrambi rumeni e senza fissa dimora, in quanto sorpresi nella flagranza del reato di furto aggravato. 

Poco prima una dipendente dell’autogrill dell’area di servizio Foglia Ovest dell’A/14, sita al km 158+900 sud nel territorio del Comune di Pesaro, aveva sorpreso i due stranieri nell’atto di sottrarre da uno scomparto del banco cassa un mazzo di 73 biglietti della lotteria istantanea, per un valore di circa 300 euro. “Fermi, ridatemi i biglietti” gli ha urlato la donna mentre una sua collega allertava la Polizia.

Gli Agenti della Stradale, che si trovavano lì vicino per alcuni controlli, sono arrivati immediatamente riuscendo a bloccare i due sospetti e recuperarando, oltre ai tagliandi della lotteria, anche quattro bottiglie di vino ed alcune lattine di bibite, che  gli stessi avevano asportato dagli scaffali dell’autogrill e che occultavano all’interno di una borsa. Pronte sono scattate le manette ai polsi dei due, condotti in Questura di Pesaro dove sono stati in cella in attesa del processo per direttissima, celebratosi stamane e conclusosi con la condanna della donna a 6 mesi di reclusione e 200 euro di multa e dell’uomo a 9 mesi di reclusione e 300 euro di multa.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Da domani si può accendere il riscaldamento Successivo Sant'Elpidio a Mare, frontale da paura all'incrocio della Faleriense: due feriti