Samb fermata dalla Folgore: la festa è solo rimandata

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Montegranaro, 3 aprile 2016 – Festa rinviata per la Samb che da Montegranaro torna con un solo punto. Anche la vittoria, comunque, non sarebbe bastata alla squadra di Palladini per portare a casa la promozione aritmetica in Lega Pro in virtù della vittoria del Fano sull’Avezzano.

La Samb non brilla neppure contro la Folgore. Il vantaggio è frutto di un fallo in area di Fuschi su Sorrentino che regala un rigore alla capolista. Dal dischetto Barone non fallisce. Si può dire che il centrocampista ieri abbia segnato una doppietta se si considera che poco prima aveva anche salvato sulla linea una girata al volo di destro di Fuschi. Nella ripresa la Folgore pareggia: a segno l’ex Padovani che di destro in diagonale trafigge Pegorin e non esulta. La Samb ora deve vincere in casa contro la Jesina per chiudere la stagione. Per la Folgore un punto che fa morale.

Folgore Veregra (4-2-3-1): Marani; Radchenko, Arcolai, Fuschi, Cardinali; Traini, Rinaldi; Padovani (44’st Gasparotto), Nazziconi (46’ st Tomassini), Gentile; Pedalino. A disp. Osso, Giallonardo, Sako, Mandorlini, Piscitelli, Ciko, Sbarbati. All. Fabrizio Grilli

Sambenedettese (4-3-3): Pegorin; Pettinelli, Salvatori, Conson, Flavioni (41’ st Fioretti); Baldinini, Barone (38’ st Forgione), Raparo ; Palumbo (32’ st Candellori), Sorrentino, Pezzotti. A disp. Mazzoleni, Carminucci, Montesi, Gavoci, Vallocchia. All. Ottavio Palladini

Arbitro: Giampiero Miele di Nola Reti: 37’ pt Barone Rig. (S), 36’ st Padovani (F) Note: presenti circa 1.200 spettatori.

Ammoniti: 27’ pt Barone (S), 32’ Traini (F), 36’ pt Fuschi (F), 24’ st Arcolai (F). Angoli: 7 a 3 per la Folgore. Recuperi: 0 pt e 4’ st

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Il Monticelli crolla contro il Campobasso: è in zona playout Successivo Vis inarrestabile: 2-0 contro il Castelfidardo