Samb, si programma la Lega Pro. Fedeli incontra Palladini e Marcaccio

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

San Benedetto, 13 aprile 2016 – Fedeli comincerà oggi a disegnare il prossimo futuro della Samb in Lega Pro, appena conquistata. Raggiungerà, infatti, San Benedetto e sull’agenda ha, non uno, ma ben due importanti appuntamenti. «Parlerò con il nostro allenatore Ottavio Palladini – ha anticipato ieri il presidente – così da trattare la sua riconferma e allo stesso tempo valutare anche tutta la rosa a disposizione anche per capire quali sono i giocatori che potranno disputare anche il campionato di Lega Pro e quali no. Voglio una squadra competitiva e quindi è chiaro che dovremo valutare bene tutte le posizioni anche se non credo che saranno molti quelli che resteranno». Ipotesi che il presidente aveva già anticipato diversi giorni fa quando non era rimasto soddisfatto delle ultime prestazioni. Non ha mutato opinione neppure dopo la promozione conquistata. Quanto al tecnico, invece, aveva anticipato da tempo che la conferma di Palladini sarebbe stata scontata dinanzi alla vittoria del campionato. E lo ha ribadito anche nel corso dei festeggiamenti. Chi andrà, invece, a ricoprire il ruolo di diesse? Aspetterà ancora Fedeli prima d prendere una decisione? «Aspetterò – ha detto – forse meno di quanto si creda». Di fatti il patron la sua scelta l’ha fatta ed è ricaduta sull’ex direttore sportivo dell’Ancona Sandro Marcaccio tanto che il secondo appuntamento che ha in agenda è proprio con lui. A dirla tutta quella di Sandro Marcaccio è sempre stata la prima scelta del presidente Franco Fedeli che lo aveva contattato anche lo scorso anno per la serie D salvo incassare un rifiuto. Marcaccio non si era, infatti, sentito di accettare un incarico a lavoro già ampiamente svolto da altri. A quel giorno, infatti, la Samb aveva già l’allenatore ed aveva già allestito tutta la rosa. I due si erano dati appuntamento alla Lega Pro ed ecco che infine ci siamo. Per tutto il campionato Fedeli e Marcaccio non hanno mai smesso di sentirsi. Così come, vista l’amicizia, il presidente ha sentito anche Angelo Fabiani, però impegnato a conquistare la salvezza con la Salernitana. Ad un certo punto era parso che la scelta potesse ricadere su quest’ultimo più che altro perché era la preferenza del figlio del patron Andrea Fedeli. Ed invece oggi ci sarà l’appuntamento con Sandro Marcaccio. «E’ un ottimo ds. Fabiani credo resterà a Salerno» ha aggiumnto Andrea Fedeli. La giornata del presidente, poi, si concluderà negli studi di Vera Tv dove sarà ospite insieme al figlio, al mister e alla squadra nella puntata speciale di CuoreDcalcio in diretta dalle 21:15 sul canale 79 del digitale terrestre. Sabrina Vinciguerra

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Spaccata in tabaccheria a Ripastransone: colpo da 5mila euro Successivo M5S Fabriano: Sostanze pericolose come diserbanti