San Benedetto, cresce la preoccupazione per il deposito di rifiuti radioattivi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
SAN BENEDETTO – San Benedetto rimane con il fiato sospeso in attesa della prima decade di luglio, quando verrà resa nota la mappa ufficiale dei depositi di rifiuti nucleari che verranno realizzati in Italia.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle 

Precedente Successo per il "Color Festival", ecco la carica dei mille Successivo "Spendeva troppo". Ecco perché Guidotti ha ucciso il fratello