San Benedetto del Tronto, scaricava merce contraffatta per gli abusivi: denunciato

Fonte Il Resto del Carlino
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

San Benedetto del Tronto (Ascoli), 25 agosto 2014 – Borse, accessori, giacche e scarpe di note marche. Un carico di capi di abbigliamento contraffatti è stato scoperto da una pattuglia della Polizia stradale sul lungomare di San Benedetto del Tronto.

Un ambulante senegalese, poi denunciato, stava scaricando la merce insieme ad altri venditori stranieri, che alla vista degli agenti sono scappati. Sul posto è intervenuta anche la Guardia di finanza.



Precedente Tornado, esami Dna su resti 4 piloti Successivo Rientrano dalle ferie ma la fabbrica è chiusa