San Benedetto, interrogato Spina "Quel terreno non era mio"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
SAN BENEDETTO – “Quel terreno non era mio”. Sergio Spina ha negato ogni addebito di fronte al procuratore capo di Ascoli Michele Renzo che lo ha interrogato.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Jesi, fuga di gas durante i lavori di scavo Successivo Papa nomina card. Menichelli a Orientali