San Benedetto, investe 460.000 euro che finiscono nel nulla, arrestato bancario

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
SAN BENEDETTO – La Guardia di Finanza di San Benedetto del Tronto ha tratto arrestato in arresto un dipendente dell’Istituto di credito presso il quale una tedesca aveva versato la somma di 460.000 euro, frutto di una pregressa vendita immobiliare, poi sparita “nel nulla”.
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Invasione di carrozzine e passeggini in Consiglio regionale Successivo Fabriano - Mons. Vecerrica, manifestanti 'coraggiosi'