San Giorgio di Pesaro, un sabato da paura con la ‘castagnata delle streghe’

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

San Giorgio di Pesaro, 23 ottobre 2015 – Bare che si aprono cigolando e dalle quali escono fuori terribili mummie, vampiri assetati di sangue, orribili ragni e giganteschi pipistrelli che si muovono minacciosi a due metri d’altezza, streghe dal ghigno sinistro. Non è lo scenario di un nuovo film horror, ma quello della dodecisima edizione de ‘La Castagnata delle streghe’ una delle più belle feste di Halloween della nostra provincia, che si svolgerà domani, dalle ore 15 in poi, nel centro storico di San Giorgio di Pesaro.

«Anche quest’anno – spiegano gli organizzatori della Pro Loco – non mancheranno le novità, sempre più ‘inquietanti’. Il tunnel della paura, pezzo forte dell’evento, è stato reso ancora più da ‘brivido’ e c’è da scommettere che non tutti avranno il coraggio di entrarci». «La manifestazione – aggiungono – sarà trasmessa in diretta digitale sulle frequenze di Radio Fano e prevede anche giochi e animazione per i più piccoli, come la ‘bottega del trucco’ e la ‘bottega misteriosa’. In più, tanti spettacoli di strada itineranti: mangiafuoco, giocolieri, streghe cantanti e lo spettacolo di bolle giganti».

Un occhio di riguardo, infine, per l’enogastronomia: non solo caldarroste e vin brulé; ma anche fagioli con le salsicce, baccalà, trippa, anelli di cipolle fritti, olive all’ascolana, biscotti con il mosto e numerosissimi dolci a forma di ragni e pipistrelli. La manifestazione, patrocinata dal Comune, è ad ingresso libero e sarà fruibile un servizio di bus navetta.

 

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano - Gli eventi dal 23 al 28 Ottobre 2015 Successivo Scuola, fase C, distribuiti posti Marche