Sanità Marche – Liste d’attesa da abbattere, il medico prenoterà le visite

medici

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – Un’iniziativa della Regione per abbattere le liste d’attesa.  Agende differenziate a seconda dell’urgenza della visita o dell’esame clinico richiesto, ‘presa in caricò dei pazienti con patologie croniche da parte del medico specialista ospedaliero, che prenoterà per lui gli accertamenti, strumentazione (Tac, risonanza ecc.) al lavoro per 10-18 ore al giorno, la possibilità di usufruire di prestazioni specialistiche presso le strutture private accreditate con la Regione, a prezzi calmierati e prenotandole al Cup. È il “decalogo” per abbattere le liste d’attesa, approvato oggi con una delibera dalla giunta regionale delle Marche. Una rivoluzione che è soprattutto «un cambiamento di punto di vista», ha detto il presidente Luca Ceriscioli presentando l’atto, per «ricucire il rapporto fra politica, istituzione e comunità»’ su uno dei temi più sentiti dai cittadini». Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Cade per le scale, batte la testa e muore sul colpo Successivo Banditi assaltano un portavalori: spari e terrore in autostrada