Santa Cecilia, la magia della musica strega Pesaro: concerti ovunque

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Pesaro, 22 novembre 2014 – Sembrava di stare a Salisburgo. Musicisti ovunque, sparsi per il centro storico: nei cortili, nelle chiese, nelle piazze o semplicemente per strada. Addirittura c’è stato anche un piccolo concerto su un autobus. E la città ha risposto alla grande alla proposta degli assessorati alla Bellezza e alla Vivacità lanciata dal Comune di Pesaro in occasione della festa di Santa Cecilia (foto), patrona della musica.

Tante famiglie coi bambini, tante persone che giravano con la mappa stampata per l’occasione alla ricerca dei mini-concerti, ragazzi che scattavano foto o giravano video ai giovani del conservatorio che si sono prestati per l’occasione.

In tanti sono arrivati anche da fuori per esibirsi coi loro colleghi riuscendo a creare un’atmosfera davvero magica che ha riempito le vie del centro di curiosi. Se serviva un biglietto da visita per candidare Pesaro come città della musica, quello di ieri è stato come l’asso nella manica.



 

Precedente Ladri al bocciodromo di Jesi: sventrata la cassaforte Successivo Ancona confusa e infelice, il Gubbio espugna il Del Conero