Santa Colomba, aperta la rotatoria

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 12 novembre 2015 – L’Urbinate è di nuovo percorribile in entrambi i sensi dopo 6 mesi di chiusura. Ieri mattina, alle 10, è stata inaugurata la rotatoria di Santa Colomba, del diametro di 30 metri e mezzo: «A norma rispetto ai codici della strada, d’altra parte l’obiettivo è rallentare la velocità: non si può arrivare a cento all’ora», ha replicato il direttore dei lavori Roberto Antilli a chi nei giorni scorsi l’ha definita troppo stretta. Anche il sindaco ha ribattuto alle critiche: «In Italia siamo tutti allenatori della Nazionale, presidenti della Repubblica ed esperti in direzione di lavori e costruzione di rotatorie. Noi guardiamo al concreto, facciamo le cose e abbiamo portato a casa un’opera strategica».

Oltre alla rotatoria, è stata completata via Pertini, con il raddoppio delle corsie di marcia, separate da un’aiuola spartitraffico. «Un’opera bella e funzionale – ha aggiunto Matteo Ricci –. Oltre a collegare meglio Vismara e Cattabrighe, completa l’Interquartieri a nord della città». I lavori sono stati eseguiti dall’impresa De Marchi di Fano. Non sono finanziati dal Comune, ma dal privato che sta costruendo lì accanto, a scomputo degli oneri di urbanizzazione. La viabilità è quindi tornata regolare. Ma manca un tassello per concludere i lavori: le attrezzature per il verde pubblico che saranno installate nei prossimi giorni.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Collisione fra una barca a vela e un peschereccio Successivo A un passo dal gol rinuncia per fair play