Sassoferrato: cucciolo di maremmano in un torrente, ricerche dei vigili del fuoco

vigili del fuoco

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – Sassoferrato – Allarme per un cucciolo maremmano finito in un fiumiciattolo in una zona particolarmente impervia, nel territorio di San Felice.  La segnalazione è stata inviata nel primo pomeriggio di ieri da alcuni residenti ai vigili del fuoco che, considerata la difficoltà dell’operazione di recupero, hanno inviato sul posto il nucleo Saf (Speleo-alpino-fluviale) da Ancona. Un gruppo che si avvale dell’ausilio di attrezzature specifiche per questo tipo di interventi in zona particolarmente difficili da raggiungere come in questo caso. Giunti sul posto, i vigili del fuoco hanno subito iniziato le ricerche del cagnolino, ma con l’arrivo dell’oscurità hanno dovuto sospendere le ricerche che sono riprese  stamattina all’alba. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Punto nascite, Vecerrica: «I politici ascoltino il grido del popolo» Successivo Rubate piantine da fioriere Municipio