Sballo con la grappa, un ragazzino in coma etilico

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Montemarciano (Ancona), 9 ottobre 2015 – E’ finito in coma etilico e quindi all’ospedale, dopo aver bevuto grappa insieme a un suo compagno di scuola. E’ successo a un 17enne di Montemarciano, che aveva invitato l’amico a fare i compiti a casa sua. Anche l’amico si è ubriacato ma sta bene.

A scoprire l’accaduto la madre del 17enne: rientrata a casa intorno alle 20, ha trovato il figlio steso a terra, svenuto, e l’amico chiuso a chiave in bagno. Ha chiamato subito il 112 e il 118, i carabinieri sono arrivati e hanno fondato la porta del bagno, scoprendo cosa era successo. I due ragazzi si erano scolati un litro e mezzo di grappa. Quello più grave è in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano - Buche e incidenti all’asta 25 immobili per riparare le strade Successivo Fabriano - Tecnowind, 300 dipendenti con il fiato sospeso