Sbancano le slot usando la chiave della macchina: denunciati cinque ragazzi

Il Borghigiano il blog di Fabriano e delle Marche-

Sono stati pizzicati dai carabinieri, grazie alle telecamere del locale, mentre con la chiave della macchina facevano leva sul vetro del cilindro della macchinetta. Un’operazione repentina sfuggita persino ai più esperti che non si erano accorti che così facendo puntavano direttamente sullo zero verde, il numero fortunato della banda, originando la vincita. In pochi mesi erano riusciti a vincere 22mila euro circa. Nei confronti dei cinque ragazzi, tre albanesi e due italiani tra i 20 e i 23 anni, è stata sporta formale querela e addebitando in concorso il reato di frode informatica continuata.

Vincevano cospicue somme di denaro alla sala giochi Paradise di Monsano (Ancona). Ma la fortuna non c’entra niente.

Notizia riferita dal Messaggero

Credit foto by ANSA/FEDERICO GAMBARINI

Precedente Porto Potenza, c'è un indagato per l'innesco esplosivo sull'auto Successivo Stroncato da un malore in ufficio Morto ex vicesindaco e docente