Sbanda con l’auto e finisce nel fosso: donna liberata dai pompieri

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Potenza Picena (Macerata), 2 febbraio 2016 – Sbanda forse a causa della nebbia e finisce con l’auto in un fosso. Una donna di 62 anni di Potenza Picena è stata soccorsa dai vigili del fuoco di Civitanova ieri sera verso le 22 sulla strada provinciale 571 Regina. Era rimasta incastrata nell’abitacolo della sua Opel Corsa, con la quale stava tornando a casa, nei pressi del ristorante «La cipolla d’oro».

Secondo una prima ricostruzione la 62enne, proveniente da Porto Recanati, è finita fuori strada dopo aver svoltato a sinistra, poco oltre il cavalcavia dell’autostrada. L’auto si è adagiata nel fosso sul fianco destro e la donna non riusciva ad uscire dall’abitacolo. Sono stati i vigili del fuoco a liberarla. Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza della Croce Azzurra di Porto Recanati, che ha portato la 62enne per accertamenti al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova. Aveva qualche escoriazione e dolore a un ginocchio.

L’incidente è stato rilevato da una pattuglia della polizia stradale.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Sant'Elpidio a Mare, boato all'alba ?Si schianta con il Tir contro una casa Successivo Mega tendone in piazza: Tolentino mixa circo e Carnevale