Scappa dopo l’incidente, caccia al pirata

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 16 dicembre 2015 – STAVA transitando in sella al suo scooter all’altezza della rotatoria in zona Triangolo, sul retro del centro commerciale Oasi, quando, per cause ancora in corso d’accertamento, è stato urtato da un’auto pirata che lo ha fatto cadere, facendogli fare un volo di oltre sei metri. L’incidente si è verificato ieri pomeriggio, tra Campiglione di Fermo e Monte Urano, e farne le spese è stato un 35enne di Sant’Elpidio a Mare, che si trova ricoverato all’ospedale Murri. 

ERANO da poco passate le 18 di ieri quando il giovane stava percorrendo la strada provinciale Faleriense. Improvvisamente, una volta immessosi sulla rotatoria, è stata toccato da una vettura in transito: la caduta è stata violenta e il 35enne è stato sbalzato via sulla carreggiata. Poco distante dal luogo dell’incidente, si trovava una pattuglia del commissariato di Fermo, che è immediatamente intervenuta sul posto. 

IL GIOVANE scooterista, rimasto sempre vigile, ha raccontato di essere stato urtato dall’auto, ma che il conducente, invece di fermarsi a soccorrerlo, è scappato. Sul luogo dell’incidente anche la polizia stradale e i sanitari del 118, che, dopo le prime cure, hanno trasportato il 35enne elpidiense al pronto soccorso di Fermo. Qui i medici lo hanno sottoposto agli esami di rito che hanno riscontrato lesioni in diverse parti del corpo. Lo scooterista, in forte stato di shock, è stato tenuto in osservazione. Nel frattempo è scattata la caccia al pirata della strada. 
 

 

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Ragazza di 25 anni trovata morta in Spagna Successivo Banca Marche, un imprenditore: "Ho perso tutto, Bankitalia mi tranquillizzava"