Schivano un pedone in moto e cadono: feriti marito e moglie

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Belmonte Piceno (Fermo), 6 ottobre 2014 – Moglie e marito viaggiavano in moto e per schivare un anziano sul bordo strada, sono caduti a terra riportando vari traumi su tutto il corpo. E’ accaduto nella tarda sera di ieri lungo la strada provinciale che da Belmonte Piceno conduce a Grottazzolina.

Moglie e marito (M.C di 41 anni e A.R di 42) residenti a Porto Sant’Elpidio, in sella alla loro moto, hanno cercato di schivare un uomo di 81 anni (M.P. di Montottone) che camminava lungo il ciglio della strada. Mentre era in corsa, la moto ha sfiorato l’anziano che è caduto a terra.

L’urto ha fatto così perdere l’equilibrio ai motociclisti che scivolando hanno battuto violentemente sull’asfalto. Sul posto sono intervenuti i sanitari della Croce Arcobaleno di Petritoli, la Misericordia di Montegiorgio ed i medici del 118, che hanno disposto il trasporto di tutti e tre i coinvolti nell’incidente al pronto soccorso di Fermo. Le condizioni maggiormente preoccupanti sono apparse quelle della 41enne a cui è stato diagnosticato un trauma cranico e frattura della gamba. Trauma cranico anche per il marito che lamentava anche dolori alla schiena. Migliori le condizioni dell’anziano.

Paola Pieragostini



 

Precedente Cerreto D'Esi, quindicenne assalita e violentata: "Mi ha baciato a forza e si è denudato" Successivo Clochard ubriaco in centro, il cane cerca di azzannare i soccorritori