Scippatore seriale, spunta un altro colpo. Nel mirino una ragazza

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Recanati (Macerata), 15 ottobre 2015 – Sale a tre il numero degli scippi avvenuti nel tardo pomeriggio di domenica a Porto Recanati. Una giovane 24enne è stata aggredita in piazza del Borgo e scippata della borsetta. All’interno i ladri hanno trovato un magro bottino, appena 20 euro e tutti i documenti personali della ragazza. L’episodio è avvenuto verso le 19.30 in piena piazza centrale della città. La ragazza stava attraversando a piedi il piazzale, illuminato e sempre abbastanza frequentato. Ad un tratto si è sentita strattonare alle spalle. Un tipo incappucciato le ha strappato la borsa ed è fuggito via verso via dei Cementieri.

La ragazza, impaurita, si è limitata a chiamare i familiari senza sporgere denuncia. Con questo sono tre gli scippi avvenuti nello stesso giorno. Gli altri due appena una mezzoretta prima sempre nelle vie centrali della città. Alle 19 era stata presa di mira una 84enne all’uscita dalla messa nella chiesa dei Salesiani, in via San Giovanni Bosco.

Un individuo su uno scooter nero le aveva rubato la borsa con un centinaio di euro. Qualche minuto dopo lo stesso tizio aveva messo a segno un altro colpo. Vittima una 72enne, originaria di Loreto. Anche a lei era stata rubata la borsa con cinquanta euro dentro. Cresce la paura in città.

Ultimamente sono sempre più frequenti gli scippi ai danni di donne. Appena sabato scorso verso le 10 della mattina era stata derubata della borsa e della busta della spesa la moglie di un noto professionista. Pure questo scippo era avvenuto in pieno centro, nella zona di via Sarpi.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente I profughi dormono ammassati nel bagno pubblico Successivo Chiudere lo stadio? Il sindaco: "Dovranno passare sul mio corpo"