Scomparso nel nulla da 4 giorni

FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Un 59enne di Matelica è sparito e lo stanno cercando nell’Appennino tra Marche e Umbria: sabato ritrovata a Gubbio la sua auto

Arturo Santiangeli

Arturo Santiangeli

Macerata, 21 aprile 2013 – Ancona nessuna traccia di Arturo Santiangeli, il 59enne di Matelica (Macerata), scomparso ormai da quattro giorni e che si sta cercando nell’area montana appenninica tra le Marche e l’Umbria. I carabinieri di Camerino sono alla ricerca dell’uomo insieme ai volontari del Soccorso Alpino e della Protezione civile, oltre che del Corpo Forestale e dei Vigili del Fuoco.

Dopo il ritrovamento di ieri dell’auto dello scomparso a Gubbio, in Umbria, le ricerche si sono estese anche oltre le Marche (in localita’ Isola Fossara, nel Comune di Scheggia e Pascelupo, nel Perugino), dove si erano concentrate vicino al Monte Catria, ma senza esito. Le battute sono particolarmente difficili da attuare, per l’inaccessibilita’ dei luoghi e le zone impervie presenti nell’area considerata. La zona e’ perciò sorvolata da un elicottero dell’esercito. Utilizzate anche cinque unita’ cinofile: tre del Soccorso Alpino, due dei vigili del fuoco.

Alle ricerche partecipano il Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico di Marche e Umbria, vigili del fuoco, carabinieri e volontari della protezione civile.
Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Sparisce da casa a quattro anni Successivo Smog e differenziata, la città può respirare