Scontri, convalidato l’arresto dell’attivista: applausi all’uscita dal tribunale

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Ancona, 20 ottobre 2014 – Il giudice Francesca Betti ha convalidato questa mattina l’arresto del 28enne senigalliese Alessandro Genovali, l’attivista dei centri sociali arrestato sabato pomeriggio per resistenza a pubblico ufficiale in occasione della contro-manifestazione organizzata in concomitanza con il corteo di Forza Nuova (foto).

Genovali, assistito dall’avvocato Paolo Cognini, è stato rimesso in libertà in attesa del processo che sarà celebrato il 19 gennaio. Al giudice ha spiegato di essere caduto durante la carica della polizia. La Procura non ha sollecitato misure cautelari e la difesa ha chiesto i termini per esaminare le carte.

Fuori dal Palazzo di Giustizia alcuni esponenti dei centri sociali hanno dato vita ad un sit-in di solidarietà con l’arrestato: quando Genovali è uscito, è stato applaudito e abbracciato.



Precedente Overdose da cocaina in casa, 26enne al pronto soccorso: è salvo Successivo Scarcerato manifestante scontri Ancona