Scrive su Fb: «Finalmente in vacanza». L’amico le svaligia la casa

scrivere pc

 

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG – FONTE IL MESSAGGERO – Scrive su Facebook: «Evviva, vado in vacanza». E il caro amico le svaligia la casa. L’episodio è stato reso noto dalla Polizia in occasione della giornata contro gli Atti discriminatori, a cui ha partecipato il questore Oreste Capocasa, nell’ambito del progetto Oscad. Tra i pericoli di cui hanno parlato specialisti della sicurezza, quello delle trappole di social network e internet. E’ successo ad Ancona

Caso emblematico quello di una 15enne anconetana che aveva fatto sapere al mondo social che stava per andare in vacanza nel Salento per 15 giorni con famiglia e cane al seguito. Un amico, leggendo il post, le ha svaligiato l’appartamento. A tradirlo è stata una videocamera di sorveglianza e la foto su Fb. 

Precedente Trionfo di Fenati a Les Mans Successivo Il Rinascimento si studia in inglese