Scuola, l’anno prossimo nelle Marche 140 insegnanti in più

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 18 luglio 2015 – Autorizzato per le Marche dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca un incremento di 140 posti in organico di fatto del personale docente per l’anno scolastico 2015/2016.

Il provvedimento fa seguito alla richiesta avanzata in tal senso dall’Ufficio scolastico regionale, in cui si esprimeva l’esigenza di una assegnazione di posti aggiuntivi per far fronte a tutte le necessità poste dalla realtà scolastica marchigiana.

“Ho appreso con estrema soddisfazione la decisione del Ministero – ha dichiarato il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale per le Marche, Maria Letizia Melina -, perché consentirà un ordinato avvio dell’anno scolastico, assicurando i livelli essenziali di erogazione del servizio e garantendo agli studenti il diritto costituzionale all’istruzione e alla frequenza delle scuole statali della regione nel rispetto della normativa”.

I nuovi posti contribuiranno tra l’altro a permettere il regolare funzionamento dei due licei musicali e dell’unico liceo coreutico della regione, lo sdoppiamento di classi che altrimenti verrebbero costituite oltre i limiti dimensionali di legge, la prosecuzione e la costituzione di nuove classi iniziali delle scuole serali per gli adulti espulsi dal mondo del lavoro che necessitano di una migliore qualificazione professionale.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente I genitori del carabiniere ucciso: «Armeni non ci ha mai chiesto perdono» Successivo Pensionato muore in casa, il cadavere trovato dopo 10 giorni