«Se ti rivedo con qualcuno, ammazzo te e lui»

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Tolentino (Macerata), 9 gennaio 2015 – Appostamenti, insulti, telefonate e minacce: «Se ti rivedo con qualcuno, ammazzo te e lui». Per questo è sotto processo per stalking un montecassianese. I fatti sarebbero avvenuti a Tolentino, Caldarola e San Severino, dall’agosto 2013 per mesi. L’uomo non avrebbe accettato la separazione dalla trentenne, dalla quale ha avuto una bambina, per questo l’avrebbe perseguitata presentandosi a casa sua e bussando violentemente alla porta per farsi aprire, o andando dove lei lavora come cameriera, facendole il gesto di una lama che taglia la gola, mostrandole un coltello. A questo si sarebbero aggiunti insulti, minacce, aggressioni verbali e fisiche. Anche un amico della donna ne avrebbe fatto le spese, e si sarebbe ritrovato minacciato e perseguitato, costretto a interrompere qualsiasi rapporto con lei. Ieri mattina per l’imputato si è aperto il processo a Macerata davanti al giudice Giovanni Manzoni, che ha rinviato a marzo l’udienza per sentire i primi testimoni citati dal Pm (avvocato Stefano Lanari). L’imputato è difeso dall’avvocato Alessio Sabalich, la donna è parte civile con l’avvocato Sergio Ariozzi.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Litiga con l’amico e gli tira un vaso in testa Successivo Fabriano - Lavori nelle gallerie ​della S.S. 76