Sedicenne picchia i genitori e loro trovano la forza di denunciarlo

carabinieri

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – E’ la storia che ha avuto per teatro la piccola e tranquilla Camerino e per protagonista un ragazzino di sedici anni che la scorsa settimana ha tenuto in seria apprensione la famiglia e le forze dell’ordine. Da tempo, infatti, il ragazzo aveva fatto perdere le proprie tracce.  Non rende conto della sua vita, scappa di casa in continuazione facendosi rivedere solo dopo giorni e giorni. Gira sempre con un sacco di soldi in tasca. E, quando torna, mette le mani addosso ai genitori. Tutto questo a soli sedici anni. L’ultima volta, però, prima di tornare a casa è dovuto passare per la Procura dei Minori. Niente scuola, niente ritorni a casa e nessuna risposta a continua a leggere>>>

Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Vessilli francesi e la Marsigliese prima della gara Ascoli-Perugia Successivo Fabriano - Strage di Parigi, bandiere a mezz'asta e una bandiera Francese sul balcone di Palazzo Chiavelli