Sedotto e derubato. Ladra schizza sangue per fuggire

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 26 luglio 2015 – Abbindolano un civitanovese facendogli due moine e illudendolo di avere il fascino di un latin lover, ma mirano al portafoglio e quando vengono scoperte una delle due, per non essere perquisita, crea il caos: si ferisce a un braccio e schizza il sangue addosso agli agenti del commissariato nel frattempo intervenuti. E’ successo l’altra notte sul lungomare nord. Due giovani marocchine, residenti a Civitanova e regolari in Italia, hanno sfoderato l’arte della seduzione e allontanato il giovanotto dal locale del litorale nord nel quale lo avevano agganciato.

Lo portano fuori, gli fanno capire che sono disposte a trascorrere una serata particolare e infatti cominciano anche ad allungare le mani, strusciamenti che indugiano sul posteriore di lui dove, al di là delle possibili qualità naturali, c’era il portafoglio, custodito nella tasca dei pantoloni. Mentre le mani delle ragazze si muovono con sapienza e destrezza, lui si accorge di essere stato alleggerito e non ci sta più. Comincia un diverbio con le due maliarde e per sua fortuna passa in quel momento una volante di pattuglia che si ferma, ascolta la tesi del ragazzo che sostiene di essere stato derubato, mentre le due magrebine negano e dicono di non avere il portafoglio che il ragazzo comincia a cercare e trova, buttato dietro una siepe del lungomare, a pochi metri dal luogo della discussione.

E’ vuoto, mancano 200 euro. Chiede che le due vengano perquisite, ma non c’è una poliziotta che può farlo e allora la volante chiede via radio l’ausilio di una collega. A quel punto per le magrebine comincia a mettersi male e una di loro estrae dalla borsa una bottiglietta di profumo, la spacca e con i vetri si ferisce a un braccio e comincia ad agitarlo schizzando il sangue addosso agli agenti che cercavano di bloccarla. Viene chiamata una ambulanza della Croce Verde, pochi minuti dopo è sul posto, ma è in questi attimi di confusione che le due scappano via, veloci come gatte, e riescono a dileguarsi. Sono ricercate dalla polizia.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Montecorsaro, bagno di folla per Giancarlo Giannini