Segnalazione dei danni causati dalla neve per attività commerciali e imprese agricole

La Regione Marche sta facendo una ricognizione dei danni subiti dalle imprese commerciali e dalle imprese agricole  a causa dell’eccesso di neve e/o dalle gelate verificatisi nel territorio regionale nel primo periodo del mese di febbraio 2012.

Il rilevamento è finalizzato ad individuare eventuali soluzioni per attivare rimborsi e/o altre soluzioni.

Per le imprese commerciali, il competente assessore regionale ha predisposto una scheda per la rilevazione dei danni che i Comuni devono inviare entro il 24 febbraio alla Regione  (la comunicazione dell’Assessore e la scheda sono disponibili nel sito www.commercio.marche.an.it).

Le imprese commerciali che hanno subito danni devono inviare quindi  una comunicazione al Sindaco del Comune di Fabriano  entro e non oltre le ore 13.00 di  venerdì 24 febbraio utilizzando il modello di seguito disponibile:

Documento in formato Microsoft Wordmodello per la segnalazione dei danni provocati dall’ eccesso di neve (41 KB)

La comunicazione deve essere consegnata all’ Ufficio  Protocollo ( piano terra sede comunale – Piazzale 26 settembre 1997) o inviata via fax al numero 0732 709320 o utilizzando la PEC all’inidirizzo  protocollo@pec.comune.fabriano.an.it

Le imprese agricole possono inviare le loro segnalazioni direttamente alle associazioni di categoria  utilizzando il modello disponibile nel sito  www.agri.marche.it

In questo caso, la trasmissione delle segnalazioni di danno deve essere effettuata entro mercoledì  29 febbraio 2012

 

Normativa di riferimento:

Decreto del dirigente del servizio agricoltura forestazione e pesca n.53/AFP del 16.02.2012-02-20  (www.agri.marche.it)

Il Presidente

Andrea Poeta

Precedente Due marò italiani in stato di fermo Alta tensione Roma-Nuova Delhi Successivo ONLINE I REDDITI DEI MINISTRI