Senigallia, torna Pane Nostrum: fornai star in centro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Senigallia (Ancona), 15 settembre 2014 – Prende il via il racconto della XIV edizione di Pane Nostrum. Dai grani e dalle farine del nostro territorio, quelle del Molino Paolo Mariani di Barbara, della cooperativa agricola Terre del Conero, dell’azienda agricola Roncarati e Ciancone.

L’Arte Bianca, la suggestione di ritualità antiche, lo spettacolo della panificazione in piazza. Nei bellissimi spazi del centro storico di Senigallia, tra piazza del Duca, Rocca Roveresca e piazza Manni, un profumato viaggio di quattro giorni che riporta il pane alla centralità anche come fatto culturale comunitario, attraverso le sue numerose manifestazioni, le tradizioni, la presenza di maestri panificatori di diverse aree d’Italia: Marche, Emilia Romagna, Liguria, Toscana, Calabria, insieme alle scuole di panificazione francesi e tedesche provenienti dalle città Sens e Lorrach, gemellate con Senigallia.

Giovedì 18 dalle 17,30 gli studenti e i professori dell’Istituto Alberghiero Panzini di Senigallia (area cucina) saranno presenti nei Forni in Piazza di Pane Nostrum per presentare i loro prodotti da forno in occasione dell’inaugurazione dell’evento. Tra i temi di Pane Nostrum 2014, la riscoperta della Canapa, che sarà oggetto del programma dei corsi gratuiti di panificazione per adulti e di vari appuntamenti dell’aula “show cooking e degustazioni” di Idee in Fermento, dove si ci potrà anche cimentare nella produzione e conservazione della pasta madre liquida e solida.

Per chi è intollerante al glutine ci sono le preziose attività dedicate alla celiachia realizzate dall’Aic Marche. I prodotti agricoli marchigiani, straordinari giacimenti enogastronomici, si dischiudono in questo favoloso viaggio della XIV Festa del Pane per proseguire poi, in un percorso di trasformazione, con il miglior cibo da strada del territorio.

Pane Nostrum è una manifestazione di Confcommercio Marche Centrali e Cia della Provincia di Ancona, realizzata con il Patrocinio del Comune di Senigallia in collaborazione con Camera di Commercio di Ancona, Regione Marche Assessorato Agricoltura. Info: www.panenostrum.com.



Precedente Un coltello in tasca Fermato e denunciato Successivo Stroncato a 36 da un malore il figlio dell'ex sindaco di Cupra