Senigallia, vacanzieri beffati Caparra per una casa fantasma

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
SENIGALLIA – Arrivano nella casa delle vacanze per trascorrere dieci giorni al mare ma l’appartamento in via Rieti, che avevano prenotato pagando una caparra di 300 euro, era già occupato.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle 

Precedente Senigallia, donna in overdose Quindicenne in coma etilico Successivo Ancona, spycam in piazza del Papa per frenare la movida senza regole