Sequestrata un’autodemolizione abusiva, quattro denunce

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Loro Piceno (Macerata), 28 dicembre 2014 – Un immobile posto sotto sequestro, sigilli ad alcune auto e a pezzi di ricambio, quattro persone denunciate. È il bilancio di un’operazione condotta oggi dai carabinieri di Loro Piceno e Penna San Giovanni, coordinati dal Norm di Tolentino. Nel mirino una struttura adibita – secondo alcune segnalazioni ricevute dai carabinieri – ad autodemolizione e deposito di mezzi, senza però i necessari permessi per svolgere l’attività.

L’operazione è stata portata a termine ieri, in una zona nei pressi di Loro Piceno. I militari hanno trovato alcune macchine destinate alla demolizione e pezzi di ricambio pronti per essere riutilizzati. Nei guai il proprietario dell’immobile e altre tre persone coinvolte nell’attività ritenuta abusiva.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente A Porto San Giorgio ​serve un'ambulanza Successivo Riscatto Lube, piegata la capolista Modena