Sequestrati 5 chili di ecstasy: arrestate madre e figlia marchigiane

ECSTASY

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – Viaggiavano in autostrada con un carico di ecstasy: arrestate madre e figlia al casello autostradale. Cinque chili di Mdma in polvere e circa mille pastiglie di ecstasy: è il sequestro di metanfetamine provenienti dall’Olanda fatto ieri dalla squadra mobile della questura di Bologna. Il valore della droga, una volta venduta al dettaglio, si aggira sui 500mila euro.
Il carico – è stato detto oggi in un incontro stampa nella questura di Bologna – è stato trovato sul sedile posteriore di un’auto, fermata ieri sera al casello di San Lazzaro di Savena. Sono state arrestate madre e figlia, originarie del Pesarese. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente "Mitico Tango" in scena a Cagli Successivo Fermo, i ladri fanno gli straordinari Furto da 20 mila euro e colpi dopo le 17