Serra San Quirico, condotta perforata. Case evacuate per una fuga di gas

20151002_fugadigas1

Il Borghigiano Fabriano il Blog delle Marche -Traffico bloccato e una decina di persone evacuate da quattro palazzine a causa di un grossa fuga di metano a Serra San Quirico, tra via Pavese e via Sant’Elena. La fuga è stata provocata durante i lavori per l’installazione della fibra ottica da parte di una
ditta di Montegranaro, che ha perforato una condotta del metano. Data la concentrazione del gas, successivamente la ditta “Energia e territorio” ha chiuso la tubatura a monte della perdita. Dopo un paio d’ore i residenti sono tornati nelle loro case, mentre per ripristinare la circolazione c’è voluto più tempo. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Pesaro, sarà pronto a fine inverno il cantiere navale dedicato a Rossini Successivo Scomparso cuoco di 27 anni. La madre: il web dice che è morto, sono disperata