Sesso e viados lungo la costa: scoperto gruppo italo-brasiliano

Tra Ancona e Senigallia

(Fonte IL RESTO DEL CARLINO)

Otto indagati: arrestate due donne. L’organizzazione si occupava anche di sistemare i viados in appartamenti

Due viados in strada (Newpress)

Una vera e propria “agenzia della prostituzione” per viados brasiliani. E’ quella che la Squadra Mobile di Ancona ha scoperto. L’organizzazione italo-brasiliana operava lungo la costa fra il capoluogo dorico e Senigallia: i viados venivano sistemati in appartamenti della zona e avviati al ‘lavoro’. Otto gli indagati: tre uomini e cinque donne, due delle quali sono state arrestate. I reati che vengono contestati loro sono sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Pugni e sassate davanti al locale... Quattro feriti Successivo Luna Park sistemato davanti il cimitero... Ai funerali l'eco della musica delle giostre