Sesso nei centri massaggi orientali, due arresti e una denuncia

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Senigallia (Ancona), 3 marzo 2015 – Due arresti ed una denuncia per sfruttamento della prostituzione nei confronti di altrettanti cinesi dopo un controllo effettuato dalla polizia in due centri massaggi orientali lungo la strada statale Adriatica nord.

In realtà gli agenti nel blitz hanno riscontrato che le massaggiatrici offrivano ai clienti specifiche prestazioni di natura sessuale. In uno dei due centri una cinese è stata sorpresa mentre effettuava la prestazione ad un cliente. All’interno della struttura c’erano anche due cinesi ritenuti gestori del centro. I due di 30 e 40 anni sono stati arrestati.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Due arresti e 400 gr cocaina sequestrati Successivo Fabriano - «Park custodito in ospedale, così combattiamo gli abusivi»