Settantamila euro di spesa con gli assegni falsi, cinque denunce

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pedaso (Fermo), 6 maggio 2015 – I carabinieri di Pedaso hanno denunciato per il reato di concorso in truffa continuato cinque persone residenti a Grottammare, Porto Sant’elpidio e Corridonia.

Queste ultime nel periodo tra gennaio e febbraio scorsi avevano acquistato in vari esercizi commerciali di Pedaso e Altidona, materiale informatico e di arredo per un importo complessivo di euro circa 70.000 euro, utilizzando per il pagamento assegni falsi.

La successiva perquisizione nel domicilio di due di questi ha permesso di trovare tutto il materiale, che è stato restituito ai legittimi proprietari. conseguentemente i due sono stati denunciati anche per ricettazione.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Confronto Ceriscioli-Spacca-Maggi a Anci Successivo 90 mila euro vinti al Lotto ad Ancona