Sfasciano vetrina del bar e scagliano tavolo contro agenti: prese le cubane terribili

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Pesaro, 6 ottobre 2014 – Il bar si rifiuta di servire altri alcolici a due donne già ubriache e loro gli sfasciano la vetrina con una scarpa.

Poi hanno aggredito due agenti delle Volanti, contro i quali hanno scagliato un tavolino. Le cubane, di 43 e 28 anni, e residenti a Piacenza, sono state arrestate a Pesaro dopo una breve colluttazione.

Il barista dell”Elmas Marrakech’ aveva chiamato il 113 perché le due donne si erano messe a infastidire pesantemente altri clienti



 

Precedente Due donne ubriache sfondano vetrina e aggrediscono i poliziotti: arrestate Successivo Ubriache aggrediscono agenti a Pesaro