Sfondano con l’auto la vetrata della Coop e smurano la cassaforte

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 26 marzo 2015 – Hanno atteso il momento propizio, poi con un’auto hanno sfondato la vetrina, hanno smurato la cassaforte, l’hanno caricata e sono fuggiti. Un colpo calcolato in ogni sua mossa ed effettuato con una rapidità quasi chirurgica, quello messo a segno ieri notte ai danni del supermercato Coop di via XXV Aprile. I ladri sono entrati in azione con il favore del buio e il loro modus operandi lascia pensare che si tratti di una banda di professionisti che conosceva bene le abitudini dei dipendenti del supermercato.

Erano da poco passate le tre quando i malviventi sono entrati in azione: hanno letteralmente mandato in frantumi la vetrata con un’auto, poi sono scesi muniti di frullini e picconi, hanno smurato la cassaforte, l’hanno caricata e sono fuggiti. Il tutto a tempo di record. Ancora da chiarire se il sistema d’allarme non abbia funzionato o se sia stato neutralizzato dai ladri.

Sta di fatto che la scoperta è stata fatta qualche ora più tardi dai dipendenti addetti all’apertura mattutina. Sul posto, avvisati dal direttore del supermercato, sono intervenuti i carabinieri di Fermo, che hanno immediatamente avviato le indagini per dare un nome e un volto ai componenti della banda. Ancora da quantificare l’ammontare della refurtiva, anche se chiaramente si ragiona sull’ordine di diverse migliaia di euro.

È già la seconda volta che il supermercato subisce un furto analogo. Era accaduto alcuni mesi fa ed anche in quel caso era stata portata via la cassaforte.

Fabio Castori



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Omicidio Sarchiè: caccia all’arma che ha ucciso, perquisiti furgone e scooter ma niente pistola Successivo Hotel House, sos sicurezza Sequestrati cento garage