Sgozzato dopo la discoteca a Misano. Gravissimo marchigiano di 27 anni

20151018_ambulanzaps__2_

Il Borghigiano Fabriano il Blog delle Marche –  Il ferimento nel parcheggio di una discoteca di Misano. Il colpo è stato sferrato probabilmente con una bottiglia spezzata.

Verso le 4, il giovane, di origine campana ma da tempo trapiantato a Gabicce, avrebbe avuto una lite per futili motivi con un 25enne romagnolo.

Il pesarese sarebbe stato colpito al collo con un frammento di vetro e soccorso dal 118 con un codice di massima gravità. Si teme per la sua vita.
L’altro ragazzo è stato arrestato dai carabinieri.

Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Macerata, Roberto Benigni show: compro casa ad Apiro, qui è meraviglioso Successivo Nelle Marche uno studente su 5 non finisce le scuole superiori