Si accascia e perde i sensi durante la Mezza Maratona: grave 67enne

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Ancona, 16 novembre 2014 – Stava partecipando alla ‘Mezza Maratona’ di Ancona quando, dopo 7 chilometri di percorso, si è accasciato a terra privo di coscienza.

È accaduto attorno alle 10.30 di oggi all’incrocio tra via Santa Margherita e la strada di Pietralacroce, poco prima del viadotto, a un partecipante di 67 anni. L’uomo è stato sottoposto a rianimazione cardiopolmonare e trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Torrette.

La vittima del malore è di Agugliano. Le sue iniziali sono L.R.. Stava partecipando alla gara non agonistica da 10 chilometri.



 

Precedente Auto in fiamme, primi indizi Al vaglio alcuni Sms alla barista Successivo Terremoto: sciame sismico tra Fermano, Ascolano e Maceratese