Si dà fuoco al cimitero. Muore a 48 anni un marchigiano

Il Borghigiano Fabriano il blog delle Marche-

La vittima, stando a quanto appreso, è un marchigiano di 48 anni. La tragedia è avvenuta intorno alle 15. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Camerino e gli operatori dell’emergenza sanitaria del 118.
Sì è dato fuoco davanti al cimitero in località Appennino di Pieve Torina. Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sul luogo del suicidio anche i carabinieri che stanno indagando per risalire alle cause dell’estremo gesto che come detto è stato compiuto davanti al cimitero.

Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Foto Federico De Marco



Precedente Cgil, boom voucher e lavoro irregolare Successivo Si uccide dandosi fuoco davanti al cimitero