Si sente male sotto la doccia e si ustiona: muore dopo 13 giorni di agonia

cordoglio

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – L’anziano la sera del 15 gennaio, mentre si faceva la doccia, si è ustionato le gambe con l’acqua bollente. Il novantaquattrenne ha avuto un malore e per questo non era riuscito a chiudere il rubinetto. Le sutioni riscontrate erano talmente gravi che per lui si è ritenuto necessario il trasferimento al centro grandi ustioni dell’ospedale Bufalini di Cesena. L’anziano di Castelbellino non ce l’ha fatta, dopo 13 giorni sono sopravvenute complicazioni che hanno determinato il decesso. È morto oggi, nel reparto grandi ustionati dell’ospedale di Cesena, un 94enne originario di Castelbellino (Ancona)

Precedente Gli Stadio ripartono da Fabriano Successivo Fabriano - Chiusura del punto nascite, il Tar accoglie la richiesta di sospensiva del Comune