Sindaco Sagramola: Le donne di Fabriano devono forse partorire a bordo di un elicottero?

Sindaco-Giancarlo-Sagramola

Il Borghigiano- ”Le ordinanze dei tribunali si rispettano, ma credo che i magistrati del Tar abbiano preso un abbaglio: non mi risulta alcun potenziamento del 118 a Fabriano, c’è una sola Sten operativa dal ‘Salesi’ di Ancona, e non ho neppure contezza di equipe attive h24 per la Stan. Le donne di Fabriano devono forse partorire a bordo di un elicottero non attrezzato per il trasporto materno assistito, e per di più in funzione solo dalle 8 alle 16?”. Il sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola è rimasto ”molto colpito” dalle considerazioni formulate dal Tar nel respingere la richiesta di sospensiva della chiusura del punto nascita dell’ospedale ‘Profili’, che non raggiunge il tetto minimo dei mille parti annui. Ma spera ancora in una soluzione ”politica”.

Fonte Ansa

Precedente Auto contro il muro di una casa, gravi la mamma e il figlio di 11 anni Successivo Montemarciano, strozzati dai debiti Hanno dovuto subire 14 furti in 4 anni