SISMA, TERZONI: “GRAZIE AL M5S ANNO SCOLASTICO SALVO NEL CRATERE”

IL BORGHIGIANO IL BLOG DI FABRIANO E DELLE MARCHE

SISMA, TERZONI: “GRAZIE AL M5S ANNO SCOLASTICO SALVO NEL CRATERE”

“Tra le mille difficoltà che le aree colpite dagli eventi sismici dello scorso anno vivono, è noto, c’è anche quella relativa alle scuole. Ne sono state danneggiate a decine e la situazione per tutto l’anno scolastico 2016-2017 è stata complicatissima, nonostante una deroga al numero minimo di alunni consentito in classe. La quale, in questi giorni, rischiava di non poter più essere prorogata per l’anno scolastico venturo. Fortunatamente i colleghi senatori del M5S sono riusciti con un emendamento al “Decreto Mezzogiorno” approvato ieri in commissione Bilancio a “prolungare” la deroga in questione anche per il 2017/2018: senza questa mossa in “zona Cesarini” avremmo dovuto dire addio a diversi istituti nei centri appenninici e molti ragazzi residenti nelle zone terremotate sarebbero stati costretti ad iscriversi in altre scuole a molti chilometri da casa. Una proroga cruciale che come al solito vede il M5S dalla parte del buon senso, quello che manca a chi pensa di costruire a fianco alle meraviglie naturalistiche presenti nel cratere centri commerciali o piste ciclabili. Sapere che molti giovani potranno continuare a studiare nei comuni dove sono cresciuti un po’ ci rincuora, e ci spinge a continuare a lavorare perché si arrivi ad un’accelerata nella rimozione delle macerie e nella ricostruzione. Tenere le scuole lì, nelle aree montane così provate dagli ultimi drammatici undici mesi è un segnale importante e i riscontri positivi che ci arrivano dai cittadini di quelle terre ne sono la dimostrazione”.

E’ quanto afferma, in una nota, la portavoce del Movimento 5 Stelle presso la Camera dei Deputati On. Patrizia Terzoni.

Precedente Oroscopo - Gli astri del Borghigiano Successivo Fabriano - Segui la diretta Streaming del meeting Unesco