SISMA, TERZONI: “PRIMI FIOCCHI DI NEVE SUI SIBILLINI, GOVERNO SI SVEGLI. CHIESTA INFORMATIVA”

IL BORGHIGIANO IL BLOG DI FABRIANO E DELLE MARCHE – SISMA, TERZONI: “PRIMI FIOCCHI DI NEVE SUI SIBILLINI, GOVERNO SI SVEGLI. CHIESTA INFORMATIVA”

“Ieri in Aula, in presenza del presidente della Camera Laura Boldrini che è marchigiana come me, ho chiesto al governo un’informativa dettagliata sullo stato dell’arte del post sisma. Nelle quattro regioni colpite c’è gente che ancora è costretta ad andare a dormire a 80-90 km dalla propria casa distrutta, e che li deve percorrere poi ogni giorno per andare a lavorare. Sui monti Sibillini questa settimana sono caduti i primi fiocchi di neve: sugli Appennini l’inverno arriva presto e pensare che le popolazioni dell’area montana possano vivere un’invernata come quella dello scorso anno è inaccettabile. Finora è stato fatto poco e male, perciò chiediamo al governo di darsi una svegliata. Ci sono esigenze diverse di comune in comune, proprio per questo ho messo a disposizione un indirizzo email (patrizia.terzoni.info@gmail.com) dove è possibile per i sindaci ma anche per i semplici cittadini fare segnalazioni. Ci sono richieste specifiche a quanto sappiamo anche da molte attività, in primis del settore agricolo: il governo le recepisca e informi il Parlamento. Non si può replicare il disastroso inverno passato”.

Così Patrizia Terzoni, portavoce del Movimento 5 Stelle presso la Camera dei Deputati.

COMUNICATO STAMPA DEL 21 Settembre 2017 

Precedente Arrestato alla stazione di Fabriano, in treno con un chilo di marijuana Successivo Tempo instabile nel fine settimana Domenica con il rischio piogge