Snoop Dogg arrestato prima del mega show di Gabicce

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Gabicce Mare (Pesaro e Urbino), 28 luglio 2015 – “Sarà una serata fuori dal comune, perfetta per festeggiare i trent’anni della Baia Imperiale”. Il direttore della storica discoteca di Gabicce mare, Carlo Capone, presenta così il live-dj set di Snoop Dogg di domani.

Di fuori dal comune, per ora, c’è il fatto che il rapper è stato arrestato sabato in Svezia dopo un concerto nella città di Uppsala. L’americano, fermato dalla polizia svedese, è stato portato in stazione per fornire un campione di urina poichè ritenuto sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Dopo un breve interrogatorio è stato rilasciato poiché per il risultato delle analisi si dovrà attendere qualche settimana.

Ad ogni modo, il 29 luglio il rapper americano infiammerà l’estate romagnola con il suo show “Dj Snoopadelic”: “E’ la prima volta che Snoop si esibisce in un club, finora in Italia ha fatto solo concerti. Portare un’artista di questo calibro in Riviera è stata dura, c’è voluto un anno di trattative per convincerlo”, spiega Capone che prosegue: “Questo dimostra la crescita della Baia, che fino a due anni fa era un locale di nicchia, dal prossimo anno sarà inserita tra i primi 100 club al mondo”.

La stagione della discoteca di Gabicce mare è partita davvero bene “soprattutto i giovedì con le serate ‘DjMag night’” che hanno visto esibirsi alla Baia i migliori dj internazionali, ma sottolinea Capone: “Quello di mercoledì è l’evento top, senza dimenticare che ad agosto ci saranno anche Steve Aoki, i Blasterjaxx e Lil Jon, quarto rapper al mondo” . L’attesa per l’appuntamento di mercoledì 29 luglio è tanta: “Le prevendite on line stanno andando benissimo (è possibile acquistare sul web fino a mercoledì sul sito www.ticketimperiale.com), i tavoli sono quasi sold out”, spiega il direttore della Baia che aggiunge.

L’artista di fama mondiale darà vita al suo “Dj Snoopadelic”, due ore e mezzo di show pensato apposta per lui: “Per un’ora canterà le sue hit e un’ora e mezzo darà vita al suo dj set”. Una serata che si preannuncia da record, quello che finora ha fatto registrare il duo canadese Dvbbs, che si sono esibiti alla Baia giovedì scorso.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Acque nere a Falconara, altri due giorni di divieti Successivo Punto dalle api, cacciatore sviene a dieci metri di altezza