Sole e neve, il divertimento è assicurato sulle piste da sci

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 3 gennaio 2015 – Due giornate assolate, quelle dei primi due giorni dell’anno che hanno richiamato moltissimi appassionati dello sci in cima agli impianti del Catra – Acuto e del Nerone. Un flusso di sciatori favorito dal periodo delle festività natalizie e con nevicate che sono arrivate negli ultimi giorni del 2014.

Le piste sono state preparate a perfezione anche con l’ausilio dei cannoni che hanno contribuito a far cadere neve artificiale nei punti meno innevati. Tutti gli addetti dei due impianti più in quota della nostra provincia si sono adoperati anche nelle ore notturne con i gatti delle nevi a perfezionare le piste ed il divertimento per i numerosi sciatori è stato assicurato. Neve permettendo gli impianti continueranno a restare aperti ed i responsabili sia degli impianti del Catria che quelli del Nerone, sperano che al più presto arrivi altra neve per prolungare l’apertura in questi giorni a ridosso delle festività natalizie.

Unico problema, potrebbe essere in caso di neve più abbondante rispetto alla precipitazioni dei giorni passati, l’impraticabilità delle strade provinciali. Infatti la Provincia ha più volte annunciato che non garantirà la pulizia delle strade con gli spazzaneve per scarsità di fondi e quindi raggiungere le sciovie del Nerone dai versanti di Cahli, Apecchio e Piobbico o quelli del Catria da Frontone, non sarà affatto facile con strade innevate e con non poche salite.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente L'11 fiaccolata contro stoccaggio gas Successivo Blitz dei ladri all'Accademia del biliardo Prese d'assalto le slot, bottino 1.500 euro