Sorpreso a rubare in un’auto: ladro bloccato dalla proprietaria

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova, 4 giugno 2015 – Arrestato il 23 maggio mentre scippava una anziana e denunciato a piede libero l’altra sera dal commissariato mentre tentava di rubare all’interno di una macchina. Ancora guai per un civitanovese e c’è sempre una donna sulla sua strada a complicargli la carriera di manigoldo. È stato infatti beccato dalla proprietaria di un maggiolino Volkswagen, che aveva parcheggiato in viale Matteotti lasciando i finestrini dell’auto aperti. Lui, D.N., 33 anni, non ha resistito e ha infilato le mani nel vano portaoggetti che conteneva documenti e carte di credito scadute.

La proprietaria della macchina, quando è ritornata verso il veicolo, lo ha visto armeggiare nell’abitacolo e lo ha affrontato. Di quel che stava accadendo si è accorto anche un poliziotto in borghese e in quel momento non in servizio e che però è intervenuto per aiutare la donna e per bloccare il 33enne. Che è stato denunciato dalla polizia per tentato furto.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ha combattuto l'Isis, il volontario sotto processo per gli scontri con la Lega Successivo Messo a chiedere l’elemosina a 13 anni, condannati i familiari