Sorpreso a spacciare droga, finisce in carcere

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 2 aprile 2015 – Con l’accusa di detenzione e spaccio di droga è finito in carcere un giovane di nazionalità algerina. L’arresto, eseguito dai carabinieri, è scattato ieri sera in una zona tra il duomo e le Fosse. I militari hanno notato l’algerino mentre si intratteneva con un tossicodipendente e quando hanno visto che gli stava cedendo una dose sono intervenuti. L’algerino aveva con sé una dose di eroina che è stata sequestrata e altri tre grammi della stessa sostanza sono saltati fuori dalla perquisizione a casa. E’ quindi scattato l’arresto.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Anziani morti in casa, giallo a Falconara La donna è stata trovata sul letto Successivo Fabriano - Tempo scaduto, grandi vertenze alla svolta